Blog

E se volessi aprire il mio negozio e-commerce?

Ci pensavi già da un po’ e adesso le misure per contenere l’emergenza da Covid-19 ti stanno convincendo sempre di più che è arrivato il momento di fare questo passo: aprire il tuo negozio e-commerce.

Voglio aprire il mio negozio e-commerce, e adesso?

Innanzitutto sappi che la tua è un’intuizione potenzialmente corretta e sta cavalcando perfettamente i trend delle vendite online degli ultimi anni, che sono senza dubbio in costante crescita.

Perché si è sviluppato così tanto il commercio online?

I fattori che hanno fatto sì che si assistesse ad uno sviluppo tanto esponenziale del mercato in oggetto è dettato da diversi fattori:

  1. Internet è sempre è sempre più accessibile e alla portata di tutti: al giorno d’oggi siamo tutti in possesso di almeno un dispositivo connesso a internet potenzialmente 24 ore al giorno.
  2. La vita sempre più frenetica ci impedisce di investire il nostro tempo nell’analisi dei prodotti che abbiamo necessità acquistare. Non abbiamo il tempo materiale per recarci come vorremmo in diversi punti vendita per confrontare i prodotti e le relative offerte.
  3. Gli acquisti online sono svincolati da obblighi temporali e fisici e il tuo negozio è sempre aperto: il commercio online ci permette di ritagliare il nostro tempo per gli acquisti in momenti della giornata in cui non siamo occupati col nostro tran tran. Possiamo fare ricerche e spese online in ore serali e notturne, così come nei week end e nei festivi.
  4. Internet ci permette di effettuare ricerche veloci che si concludono con un potenziale acquisto con giusto un paio di clic.
  5. Il mercato del commercio online è diventato estremamente sicuro sia per le transazioni dei pagamenti che per le leggi a tutela del consumatore in materia di acquisti elettronici.
  6. Il commercio elettronico ti permette di superare i confini fisici del tuo negozio fisico: il tuo negozio è ovunque.

Quali sono i primi passi per aprire il mio negozio online?

Ci sono diverse azioni da compiere a seconda del punto di partenza e degli obiettivi che vorrai raggiungere.

L’Agenzia alla quale ti rivolgerai per realizzare il tuo progetto ti aiuterà ad analizzarlo in ogni sua parte: dall’analisi del contesto nel quale ti andrai ad inserire, e quindi della concorrenza, alla definizione dei tuoi obiettivi (per far sì che siano raggiungibili nella pratica), alla costruzione del conseguente piano di azione.

Tutto dovrà tradursi in un sito che diventerà il tuo negozio: la vetrina, le stanze, il magazzino, il front-office e il back-office.

Sarà importante essere presente con il mio marchio anche sui social network?

Assolutamente sì. L’Agenzia a cui ti affiderai ti consiglierà di gestire (o gestirà per te) i tuoi profili per

  • aumentare la tua Brand Identity,
  • tenere sotto controllo l’audience,
  • favorire “il passaparola”,
  • aumentare l’engagement,
  • favorire le recensioni positive del tuo operato e dei tuoi prodotti.

È stato dimostrato come i social influenzino il comportamento di acquisto degli utenti: l’87% degli e-shopper dichiara che i social influenzano gli acquisti (fonte: indagine Statista)

Inoltre, i negozi presenti sui social raggiungono in media il 32% di vendite in più rispetto ai negozi che restano fuori dai contesti social (fonte: indagine Big Commerce).

Adesso hai in mano alcuni contenuti su cui riflettere. Se hai deciso di aprire il tuo negozio e-commerce e vuoi affidarti allo staff di Peaktime, contattaci e troveremo insieme le soluzioni più adatte per il tuo successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *